Oltre la “prudenza del mondo”

Oltre la “prudenza del mondo”

Non lasciare che la prudenza del mondo mormori al tuo orecchio,poiché è giunta l’ora dell’Inatteso, dell’Incommensurabile, dell’Immisurabile. Aurobindo, The Hour of God.

La logica vi porterà da A a B. L’immaginazione vi porterà dappertutto. Albert Einstein

Due grandi appartenuti ad epoche e culture diverse ci invitano a superare la prudenza del mondo a valicare i limiti del prevedibile, dell’atteso. La parola immaginare può essere interpretata come “in me mago agere”, cioè “agisce il mago che è in me”.

Possa il mago che è in te agire nelle piccole e grandi cose di ogni giorno, possa tu ritrovare la meraviglia!

Emaho!

Scatola di cartone dipinta a mano – Paola Bertoldi

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi